Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Droga, 10 arresti per spaccio. Erano collegati alla Camorra

Sequestrati 5 chili di hashish e circa mezzo chilo di cocaina

Risultavano collegati al clan camorrista 'Schiavone-Noviello', operante da tempo anche nel litorale laziale e, specificamente, nel sud pontino, i dieci soggetti arrestati questa mattina dai finanzieri del Comando provinciale di Roma. Il provvedimento eseguito, emesso dal Gip del Tribunale di Roma, Vilma Passamonti, e' il risultato di lunghe indagini disposte dalla Direzione distrettuale antimafia della Procura di Roma, che hanno consentito di fare piena luce su un lucroso traffico di droga lungo l'asse criminale Napoli-Roma. Dopo mesi di intercettazioni telefoniche e pedinamenti, anche in zone ad altadensita' criminale come Tor Bella Monaca a Roma e Scampia a Napoli, le fiamme gialle del Gico (Gruppo investigazione criminalita' organizzata) del Nucleo Polizia Tributaria di Roma hanno appurato l'esistenza di due agguerriti 'gruppi' criminali. A conclusione delle indagini, sono stati sottoposti a sequestro, in due operazioni eseguite a Roma, circa 5 chili di hashish e circa mezzo chilo di cocaina, che avrebbero fruttato sul mercato al consumo circa 100 mila euro.



[10-01-2013]

 
Lascia il tuo commento