Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

La Guardia di Finanza sequestra oltre mezza tonnellata di botti illegali. Dieci persone denunciate

In un appartamento rinvenuti circa 280 mila pezzi

Cinquanta chili a Manziana, mezza tonnellata ad Ostia, cinquantacinque mila a Tor bella Monaca. Dieci sono le persone denunciate a piede libero per detenzione e vendita abusiva di materiale esplodente. E' il corposo bilancio dei sequestri di botti di capodanno operati in questi giorni dalle forze dell'ordine. A Manziana, in un esercizio commerciale gestito da un cinese, sono stati rinvenuti circa 50 Kg di materiale esplodente. Ad Ostia, grazie anche all'intervento dei "baschi verdi" ne sono stati recuperati in numerosi esercizi commerciali quasi mezza tonnellata. Nell'appartamento di un pregiudiucato sono stati invece ritrovati la bellezza di 280 mila pezzi.A Tor Bella Monaca infine è stato sorpreso un venditore ambulante italiano cge con un banchetto vendeva artifizi e petardi vari di IV e VI categoria.



[31-12-2012]

 
Lascia il tuo commento