Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Tenta una rapina armato di taglierino, arrestato 30enne romano

I Carabinieri lo attendevano al'uscita del supermercato

Un trentenne romano, incensurato, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Eur dopo un tentativo di rapina ai danni di un supermercato di viale Beethoven all'Eur. L'uomo aveva minacciato le due cassiere armato di taglierino e si era fatto consegnare l'incasso: circa 400 euro. All'uscita del supermercato ha trovato, sfortunatamente per lui, una pattuglia dei Carabinieri che lo hanno notato mentre si allontanava.

Immediatamente è scattato l’inseguimento che poco dopo ha portato all'arresto dell'uomo che aveva anche cercato di disfarsi del taglierino durante la fuga. A seguito di perquisizione il malfattore è stato trovato in possesso anche dell’intero bottino. L’accusa dunque è di rapina aggravata per il 30enne che si trova ora presso il carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. L’intero incasso, recuperato dai militari dell’Arma, è stato restituito al responsabile del supermercato.



[19-12-2012]

 
Lascia il tuo commento