Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Sciolti i cortei degli studenti, nessun problema di ordine pubblico

Altra giornata intensa per la Capitale con ben quattro diversi cortei

-Assemblea finita al cinema Nuovo Sacher, il corteo si è sciolto. Si è sciolto anche il corteo degli universitari. Dopo aver lanciato monetine all'indirizzo del Ministero dell'Economia, il corteo è ritornato a piazzale Aldo Moro dove ha concluso la sua protesta.

-Gli studenti universitari partiti da piazzale Aldo Moro si sono fermati per alcuni minuti davanti all'ingresso della Rinascente di piazza Fiume. Chiusura simbolica del negozio e traffico bloccato. Hann poi proseguito verso via Piave dove ci sono stati lanci di uova e vernica contro una sede di Unicredit.

-Cambio di programma. Gli studenti anno occupato il cinema Nuovo Sacher in via di Porta Portese per un'assemblea.

-Continua la marcia degli studenti, al momento non si registrano incidenti. Arrivano le prime dichiarazioni di Alemanno che afferma come nonostante il numero esiguo di manifestanti la città sia paralizzata: "Andiamo avanti in una situazione di grande tensione social, se non ci saranno regole a pagare saranno i cittadini romani. Ma solo il ministero degli Interni e il Parlamento possono intervenire". 




-Intorno alle 10,30 è partito da piazzale Ostiense il corteo composto da un migliaio circa di studenti appartenenti ai licei romani. La manifestazione non è autorizzata e quindi il percorso verrà pianificato di volta in volta con le forze dell'ordine. Molto probabilmente il punto di arrivo sarà il Miur su Viale Trastevere. Gravi ripercussioni sul traffico che in una giornata lavorativa è andato in tilt. 



[06-12-2012]

 
Lascia il tuo commento