Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Torna il maltempo e così anche l'allerta per il Tevere

Le piogge sono previste almeno fino a domenica, allagamenti in città

Le forti piogge di questi giorni oltre ad aver causato diversi allagamenti in città, agevolati dalla presenza di numerose foglie cadute per il vento, hanno fatto tornare alta l'attenzione per la nuova piena del Tevere. L’Ufficio mareografico e idrografico della Regione Lazio ha fatto sapere che la notte scorsa è stata superata la soglia dele banchine e nella stazione di Ripetta il fiume ha raggiunto un'altezza di 8.90 metri con la possibilità di salire a 10 metri. Siamo ancora lontani dai livelli dello scorso 16 novembre dove le acqua superarono i 13 metri ma l'attenzione è riposta anche all'Aniene che in corrispoindenza di Ponte Salario ha raggiunto i 5,25 metri.

La Protezione civile del Campidoglio, in costante contatto con le competenti autorità regionali, ha disposto l’attivazione di presidi di monitoraggio con squadre miste di operatori capitolini e volontari presso i punti storicamente più sensibili di Ostia Idroscalo, Prato Lungo, Prima Porta, Tiburtina e Ponte Milvio.

[30-11-2012]

 
Lascia il tuo commento