Giornale di informazione di Roma - Sabato 24 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Notte di follia a Campo de' Fiori, ultras aggrediscono tifosi inglesi. Uno grave

Questa sera si gioca Lazio-Tottenham di Europa League

Un vero è proprio assalto nel cuore della notte. Una trentina di persone, probabilmente vicini all'ambiente ultras, hanno fatto irruzione in un locale di Campo de' Fiori, the Dunken Ship, ed hanno aggredito un gruppo di tifosi della squadra inglese del Tottenham (giunti nella capitale per la partita di Europa League contro i biancocelesti della Lazio). Con volti coperti da caschi e sciarpe ed armati di bastoni, spranghe e coltelli, hanno devastato la struttura e si sono accaniti contro i supporters inglesi. Il bilancio è di dieci feriti di cui uno grave. Al momento è ricoverato in prognosi riservata per lesioni all'aorta. Cinque al momento sono le persone fermate dalla Digos.

Gli aggressori, secondo le prime ricostruzioni, sarebbero arrivati da piazza Cancelleria e via del Pellegrino per poi scagliarsi nel "Drunken Ship", il pub dove si trovavano i tifosi del Tottenham. Lì è cominciata la rissa che, oltre ad aver causato danni fisici, ha devastato anche il locale. Fortunatamente le forze dell'ordine sono subito intervenute essendo già presenti nella piazza della movida romana non nuova a disordini in piena notte. Alcuni degli aggressori sono stati fermati mentre altri sono riusciti a fuggire prima dell’arrivo degli agenti. Sette persone, tutti uomini, di nazionalità inglese e di età compresa fra i 20 e i 60 anni, sono state ferite durante gli scontri: una è stata ricoverata al San Camillo, tre al Santo Spirito e tre al Fatebenefratelli.

 
 

[22-11-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE