Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Allarme bomba a Castel Sant'Angelo, il pacco era inoffensivo

allertati gli artificieri, evacuato museo. In poche ore allarme rientrato

E' stato un pomeriggio movimentato per turisti e personale del museo di Castel Sant'Angelo che sono stati evacuati in fretta e furia per un allarme bomba. Questo pomeriggio un custode ha trovato un pacco sospetto ai piedi di una statua: una scatola nera con un'antenna radio, con batterie ed un led luminoso. Il custode ha subito dato l'allarme chiamando gli artificieri. Sul posto gli artificieri della polizia hanno esaminato l'oggetto che è risultato totalmente inoffensivo.

Secondo chi indaga potrebbe essersi trattato di uno scherzo di pessimo gusto, di una provocazione o del gesto di un mitomane per creare allarme. La scatola, che ad occhi inesperti può sembrare un ordigno, è invece una semplice congegno con antenne e batterie che consentono l'illuminazione del led. La polizia sta ora esaminando i filmati delle telecamere della zona per individuare chi ha lasciato quella scatola tanto simile ad una bomba.


[21-11-2012]

 
Lascia il tuo commento